ComputerLab · Centro Assistenza Apple Ravenna

Cos'è e come funziona il conto vendita clienti


Un cliente che voglia vendere il suo prodotto Apple, può presentare il prodotto in questione a ComputerLab che ne effettuerà test specifici, diagnosi e prove dirette prima di effettuarne una valutazione.
Se la valutazione è reputata giusta dal proprietario, il prodotto viene messo in conto vendita clienti presso il negozio di ComputerLab e pubblicizzato attraverso questo sito internet. Al momento del ritiro, ComputerLab emette un foglio - da controfirmare - di presa in carico conto clienti, che ne attesta i pregi/difetti.
La sottoscrizione a tale presa in carico rende il proprietario “avvertito” dei difetti in essere e ne autorizza la cessione in conto vendita clienti da parte di ComputerLab.

Con che criteri vengono eseguite le valutazioni ComputerLab?

Le valutazioni effettuate da ComputerLab sono divise in categorie ben precise che sono:

• Burocratiche
• Esteriori
• Hardware
• Software
• Prova su strada

La pagella di computerlab e il relativo voto finale

La somma di ogni test e diagnosi effettuato viene sommato e calcolato in una pagella “online” nella quale vengono evidenziati tutti i pregi/difetti riscontrati ed attribuito un voto (numerico da 0 a 10) complessivo di giudizio finale.

Chi è responsabile della garanzia dei prodotti ceduti in conto vendita clienti?

La responsabilità del prodotto durante la permanenza nel punto vendita ComputerLab è di ComputerLab stessa che, mediante il foglio di presa in carico conto vendita clienti, se ne assume la responsabilità diretta.
In seguito alla cessione, la responsabilità viene trasferita al nuovo proprietario.
Morale (detto terra-terra): “una volta uscito di negozio non è più di competenza ComputerLab!!!”

Il prodotto NON è più coperto dalla garanzia diretta Apple.

Malfunzionamenti, rotture e difetti di fabbricazione SUCCESSIVI al momento della cessione conto vendita clienti sono a carico del nuovo proprietario.
ComputerLab non si assume alcuna responsabilità successiva alla relativa cessione.
ComputerLab ne certifica il corretto, pieno o parziale funzionamento del prodotto nella relativa scheda di valutazione che ha validità fino al preciso istante in cui viene ceduto il conto vendita.

Il prodotto è coperto da regolare garanzia Apple.

Se il prodotto è ancora coperto da regolare garanzia Apple, ComputerLab, in quanto Centro di Assistenza Certificato Apple, può intervenire in maneria del tutto gratuita per il nuovo proprietario (sia a livello hardware che a livello di manodopera) fino all’estinguersi di tale garanzia.
Come ogni prodotto informatico ogni danno, successivo alla cessione, e relativo al Software, NON è da considerarsi rientrante in garanzia. Il software NON è mai coperto da garanzia.

Categorie


Burocratiche

• Anno, mese e settimana di produzione da parte di Apple
• Anno, mese e settimana di acquisto da parte del proprietario
• Attuale stato di garanzia
• Eventuale contratto in essere e non AppleCare
• Storico riparazioni ed interventi tecnici effettuati (a livello mondiale) su quel prodotto
• Documentazione e prove di acquisto originali in allegato alla cessione del prodotto

Esteriori

• Condizioni esteriori del prodotto (presenza di graffi, ammaccature, usura, scolorimento scocche, ecc.)
• Presenza o meno di imballo originale
• Presenza di accessori e/o documentazione originale presente al momento dell’acquisto e facenti parti del Kit-Prodotto.

Hardware

• Condizioni Hardware e/o delle singole parti Hardware
• Condizioni, cicli e vita delle batterie (valida solo per i sistemi iPad, iPod, iPhone e tutta la gamma Notebook Apple)
• Condizioni e stato Hard Disk magnetici e presenza di eventuali cluster danneggiati.

Software

Ogni prodotto viene completamente ripristinato (a basso livello) di fabbrica e reinstallato con la versione software originale con il quale il prodotto stesso è nato

Prova su strada

Ogni prodotto, una volta ripristinato, viene collaudato per circa una settimana direttamente da ComputerLab testandolo ed usandolo in maniera quotidiana al fine di rilevarne malfunzionamenti e/o difetti che potrebbero presentarsi secondariamente.